Il libero Comune di Sansepolcro e il Papa


Poretti: “La visita del Papa? In totale costerà 500mila euro”.

papa-benedettoI costi per la visita del Papa nella diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro approdano in Senato, oggetto di una interrogazione degli onorevoli Donatella Poretti e Marco Perduca al Ministro dell’Economia e delle Finanze e al Ministro degli Esteri. 
Poretti, senatrice radicale aretina, nel testo dell’interrogazione sostiene che “per il viaggio in Toscana del Pontefice, il costo della visita ammonta a 500mila euro. Più precisamente, sono 120 mila euro quelli che stanzierà la Regione Toscana, 90mila quelli del Comune; non e’ ancora chiaro il contributo della Provincia e quello a carico della diocesi tramite offerte dei fedeli ed enti vari”.
Poi, prosegue il testo dell’interrogazione: “Si apprende che anche il Governo si farà carico di parte delle spese e che per gli spostamenti è consuetudine utilizzare gli elicotteri dell’Aeronautica Militare Italiana”.
Nel testo Poretti sostiene che solitamente il Pontefice viaggi insieme a: segretario personale, Prefetto della Casa Pontifica, Reggente, assistente, numerosi uomini della scorta vaticana, composta da agenti della Gendarmeria, guidata dall’aretino Domenico Giani, e della Guardia Svizzera, cerimonieri, fotografi e giornalisti dell’Osservatore Romano, operatori della Tv e Radio Vaticana, il cameriere e il medico personale. Quindi va dritta alla questione economica: “per sapere:  se corrisponde al vero che il Governo intenda contribuire alle spese anche economicamente, con quali e quanti fondi e a che titolo;  quanti soldi sono stati stanziati in passato e su quale voce di bilancio incidono; quanto costano all’anno i voli in carico all’Aeronautica Militare e se lo stesso trattamento viene fatto per tutti i capi di Stato esteri che vengono in visita nel nostro Paese; quanto spende annualmente il Governo italiano per i servizi di sicurezza dovuti alla presenza del Pontefice in Italia”.
Così la visita del prossimo 13 maggio ad Arezzo, Sansepolcro e al Santuario della Verna continua a far parlare. Anche se non in termini religiosi ma economici. (da Arezzonotizie.it)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: