(da http://www.acquabenecomune.org) Applicare il referendum Con la pubblicazione, in data 20 luglio 2011, del Decreto del Presidente della Repubblica n. 116 è stata sancita ufficialmente la vittoria referendaria e l’abrogazione della norma che consentiva ai gestori di caricare sulle nostre bollette anche la componente della “remunerazione del capitale investito”. Se non saranno le istituzioni a far […]


Continua il dibattito sulla costituzione del nuovo ente gestore della diga di Montedoglio e continua lo stucchevole rimpallo di responsabilità tra i vari soggetti artefici di una decisione che danneggia ulteriormente la Valtiberina. Quello che la nostra vallata chiedeva si poteva sintetizzare in due richieste: avere voce in capitolo nelle decisioni future legate al bacino […]


Servono a ben poco i convegni se i relatori fanno promesse e poi, alla prova dei fatti, si comportano in maniera del tutto opposta. Nel bel convegno organizzato qualche settimana fa dai partiti della sinistra locale erano stati chiesti impegni precisi alle amministrazioni regionali. In particolar modo si chiedeva un coinvolgimento attivo dei comuni altotiberini […]


Ospedale, Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco…il programma dei prossimi ulteriori “tagli” ai servizi per la Valtiberina tocca, in queste settimane, punte di grande preoccupazione e richiede il massimo impegno dei soggetti politici al fine di salvaguardare quanto più possibile la difesa del territorio. La crisi nazionale e internazionale viene oggi usata come motivo per andare […]


Torno a scrivere dopo una lunga assenza. Due mesi fa mi sono sposato e sto vivendo un momento bellissimo della mia vita: una breve pausa, dopo sette anni di ininterrotta e intensa attività politica, era giusto prendersela. Lo scorso 20 settembre ho partecipato, su invito della portavoce prof.ssa Gabriella Barbagli, all’incontro operativo del “Comitato dei […]


Si è conclusa giovedì 18 con la comunicazione da parte della Direzione Scolastica Regionale  la vicenda sul numero delle classi alla Scuola Media Unificata di Sansepolcro. La Scuola Media, per l’anno scolastico 2011- 2012, potrà contare su sei prime classi.Le disposizioni, derivanti dalla ”Riforma Gelmini”, che disciplinano la definizione degli organici e che non escludevano […]


Il dibattito che in questi giorni si è sviluppato sulla stampa locale, l’intervento dello stesso Sindaco di Arezzo, in merito alla ripubblicizzazione del servizio idrico e al problematico rapporto con il gestore del nostro ambito territoriale, riteniamo, meriti alcune puntualizzazioni: Noi della Lista Civica Viva Sansepolcro interpretando il desiderio ed il pensiero di quel 95,6% […]


Mirco Giubilei, coordinatore di Viva Sansepolcro e sua moglie Catia Giorni VIVA GLI SPOSI!!! 


Il comitato nasce per affrontare, in primis, i problemi della vivibilità urbana a Sansepolcro. Il comitato ha nominato come propria presidente la Prof.ssa Gabriella Barbagli Giovedì 14 luglio, data casualmente propiziatoria, nei locali della Comunità Montana, si è costituito un Comitato di cittadini , per dare nuova voce al sempre crescente disagio vissuto nel quotidiano […]


È di questi giorni la pubblicazione di un nostro comunicato con il quale sottolineavamo le insidie che avremmo trovato lungo la strada per la ripubblicizzazione del servizio idrico e la necessita di una forte spinta politica affinché la volontà popolare si traducesse in azione.Sull’acqua si misura l’autonomia di un amministrazione rispetto alle logiche di potere […]


Stop definitivo della cementificazione sulla Collina Viva Sansepolcro accoglie con grande soddisfazione la definitiva decisione della Conferenza paritetica interistituzionale che lo scorso 15 giugno ha definitivamente bocciato il progetto di cementificazione della Collina di Sansepolcro, stralciando dal Piano Strutturale comunale il cosiddetto “Intervento Strategico 11”. Contro tale scelta di cementificazione avevamo promosso una serie di […]


L’eccezionale risultato del voto referendario (la provincia di Arezzo si conferma terra sensibile alla tematica dell’acqua pubblica. Valtiberina e Valdarno si distinguono per un’affluenza altissima, che a Sansepolcro supera il 64%  rispetto alla media nazionale 57%), è un successo straordinario della società civile,al di là dei partiti. La strada che abbiamo davanti per raggiungere l’emancipazione dell’acqua come […]


Un risultato eccezionale, la provincia di Arezzo si conferma terra sensibile alla tematica dell’acqua pubblica. Valtiberina e Valdarno si distinguono per un’affluenza altissima, che a Sansepolcro supera il 64% (media nazionale 57%). Un successo straordinario, che i cittadini devono sentire tutto loro! Grazie alle migliaia di persone che nei mesi scorsi sono accorse a firmare […]